Giuseppe Ippolito cantautore salernitano discografia musica pop Italia

Giuseppe Ippolito, cantautore salernitano, nasce il 22 settembre del 1980. Da piccolo muove i primi passi nell’ambito musicale, imparando a suonare il pianoforte e successivamente, appassionandosi al canto. Nel tempo, la voglia di esprimere le proprie sensazioni, porta Giuseppe ad intraprendere la strada cantautoriale.
Nel 2002 esordisce nella sezione musica del Giffoni Film Festival, proponendo la sua prima canzone d’amore, dal titolo “Sempre tu”.
Nel 2006 dopo qualche periodo di studio e di riflessione, incide il brano “Salerno dentro l’anima”, una lirica dedicata alla sua terra e che entra a far parte dell’album “I ricordi del passato”, il cui brano omonimo riscuote consenso tra il pubblico per la struggenza con la quale Giuseppe racconta di se. E’ in questo periodo che si organizzano i primi concerti, nei quali la voce mediosa e le particolari capacità interpretative del cantautore, si mettono in evidenza.
Nel 2008 i buoni risultati ottenuti dall’esperienza discografica precedente, portano alla realizzazione dell’album “Malincuore”, i cui brani “Dimmi come”, una sensuale ballata latina ed “Il volo del gabbiano”, dall’atmosfera ambient, risultano maggiormente apprezzati.
Nel 2014 l’esigenza di rinnovarsi e di avvicinarsi ad uno stile musicale più commerciale, porta Giuseppe Ippolito a lavorare sull’album “Centofiori”, il cui brano omonimo, dalle contaminazioni decisamente rock, richiama l’attenzione sul forte impatto ritmico ricercato dal cantautore.