Terzacorda - Testo Lyrics la Musica non è mai abbastanza

Descrizione la Musica non è mai abbastanza

Il nostro singolo d'esordio, une descrizione in musica della frenesia quotidiana

Testo della canzone

Apro il cielo e vedo il mondo in basso e tu che corri in mezzo al traffico sfiorando negozi vestiti case e palazzi, vite truccate piene di vuoto che scorrono via.
Ma non ti accorgi di esser solo mentre bevi il tuo caffè? Leggendo di ladri assassini truffe sorrisi baci amori passati futuri che riempiono la tua giornata.
E mentre il tempo corre lentamente passa la vita nuda fra le tue dita. Ascolti un pezzo vecchio anni sessanta e non ti accorgi che la musica non è mai abbastanza che la musica non è mai abbastanza
Versi il whiskey nel tuo stomaco nauseato dalla frenesia del mondo che passa veloce ti chiede pretende ti tira ti stende mentre resti lì inerte
Esci poi la sera il sabato per dar sfogo alla tua identità attorniato da gente che parla di soldi di poveri ricchi non vedete che adesso è tempo di crescere.
E mentre il tempo corre lentamente passa la vita nuda fra le tue dita. Ascolti un pezzo vecchio anni sessanta e non ti accorgi che la musica non è mai abbastanza che la musica non è mai abbastanza
Prendi fiato e buttati nel mondo lascia uscire il fuoco che hai dentro brucia più intenso è questo il momento del divertimento
Fare ogni giorno il pieno di vita cercando soltanto di esser normale riempire di note la notte per fare un po' di casino un mattino di luce il colore dell'alba che sorge su questo mondo
Lentamente passa la vita nuda fra le tue dita. Ascolti un pezzo vecchio anni sessanta e non ti accorgi che la musica non è mai abbastanza che la musica non è mai abbastanza

Guarda il video

Commenti

    Aggiungi un commento:


    ACCEDI CON:
    facebook - oppure - fai login - oppure - registrati