album Breathless - Ab Origine

Ab Origine Breathless


2012 - Sperimentale, Etnico, Elettronico

Ab Origine
Articoli
0
Concerti
0

Descrizione

Tredici tracce con nuovi e vecchi amici per quasi un'ora di musica.

BREATHLESS è un potente, magico, profondo viaggio nelle sonorità basiche del didjeridoo e anche un viaggio sonoro dove le tecniche di duplicazione - dal vivo - della singola traccia e di sovraincisione conferiscono al sound generale una ricchezza e profondità fuori dal comune....Arricchiscono l'album le sonorità indiane del sitar di Nicolò Toschi e le tablas di Francesco Gherardi in "Circle of life", il basso di Andrea Trapani in "Walking aimlessly", "Aurora" e "Peacefull anxieties", il sax di Otto Karl Wagner, in "Sine Oculis", lo xylophono di Erica Salbego in "Aurora" e le ormai consolidate chitarre di Nico Canzoniero in "Morning song".

Ma lascio a voi scoprire il resto immergendovi in questo viaggio sonoro a cavallo tra world ed etnica contemporanea.

Credits

Gianni Placido: didgeridoo
Nico Canzoniero: ethnic guitars
Riccardo Casaroli: battery
Andrea Trapani: bass guitar
Otto Karl Wagner: effects
Erica Salbego: xylophone
Francesco Gherardi: tablas
Nicolò Toschi: sitar

Commenti (2)

Carica commenti più vecchi
  • GianniPlacido 3 mesi fa @GianniPlacido

    Con BREATHLESS, il nostro secondo album, il sound si stabilizza verso gli ambienti che caratterizzeranno le produzioni successive.

    Proliferano collaborazioni tra le quali spicca Andrea Trapani al basso elettrico, Nicolò Toschi al sitar e Francesco Gherardi alle tablas, Riccardo Casaroli alla batteria, Otto Karl Wagner al sax ed Erica Salbego allo xyolophono.

    L'omnipresente Nico Canzoniero amalgama tutto con le sonorità mediorientali delle sue chitarre etniche. A far da filo conduttore sempre i didjeridoos di Gianni Placido.

    Quì in free listening, per la gioia di corpi e menti!

  • GianniPlacido 3 mesi fa @GianniPlacido

    Anno 2010, Inizia l'avventura di Ab Origine con l'album omonimo. Già in nuce tutte le sonorità che avrebbero caratterizzato le produzioni successive...

    500 copie fisiche vendute e collaborazioni illustri come Vladiswar Nadishana e Ivan Valentini!

    In ascolto gratuito su ROCKIT, correlato da discografia e video annessi.

    Enjoyssimo!

Aggiungi un commento:


ACCEDI CON:
facebook - oppure - fai login - oppure - registrati