#15domande: Max Collini Rubrica

Max ColliniMax Collini
08/09/2014

01. L'ultimo cd che hai ascoltato
"In Quiete" - C.S.I.

02. La tua nuova canzone preferita
"Questo scontro tranquillo" - Le luci della centrale elettrica

03. Il peggior compleanno che tu abbia mai passato
Sono del '67 e vado per i cinquanta: ognuno dei prossimi. Ogni ruga e ogni chilo che metto sono drammi della vanità.

04. Il piatto che ti piace cucinare
Sono scarsissimo, ma ultimamente mi diletto un poco di più col pesce. Filetto di branzino limone e pomodorini: ce la può fare chiunque, me compreso.

05. Il tuo animale guida
Gattini!

06. L'odore che preferisci di più al mondo
Panettone artigianale appena sfornato.

07. La canzone di altri che avresti voluto scrivere tu 
"Lettera di San Paolo agli operai" dei Virginiana Miller. Simone Lenzi, ora pro nobis.

08. L'app più strana che possiedi
Non posseggo alcuna app. Non ho un computer a casa ma solo un pc in ufficio (da cui sto scrivendo) e il mio telefono cellulare da 80 euro ormai vecchiotto non supporta nulla di sofisticato, non ho nemmeno WU. Vorrei però con tutto il cuore avere "Stellarium"

09. Cosa fai di solito prima di addormentarti
Ultimamente mi capita spesso di prendere sonno dopo qualche vecchia puntata di Law&Order. Il canale 38 del digitale terrestre è una droga.

10. La cazzata più grande che hai fatto in tour
Non bevo e non faccio uso di sostanze di alcun tipo e purtroppo non posso raccontare aneddoti particolarmente rock'n'roll. Ho iniziato questa onorevole carriera che avevo già 36 anni e mi sono sempre comportato da adulto. Quasi. Circa. Forse. Una volta però ho sbroccato di brutto con una povera crista che non aveva alcuna colpa di quello che stava accadendo e che il suo unico torto era quello di essere lì in quel momento. Il colpevole in realtà era il promoter di quel festival, l'ubiquo fiorentino Leonardo Giacomelli, che si era reso irreperibile nonostante i molti problemi in corso. Ancora mi vergogno di quella scena inguardabile. In questi giorni vado a Firenze con Jukka Reverberi dei Giardini di Mirò a presentare il nostro spettacolo "Spartiti". Ci ha ingaggiati per conto terzi proprio Leonardo e finalmente è giunta l'ora che paghi per i suoi errori. TUTTI.

11. La persona che stimi di più
Arturo Bertoldi. Un incontro fondamentale per la mia formazione personale e politica.

12. Il film/cartone animato che hai guardato di più da bambino
Mi sono formato sui classici: se la battono Goldrake e Jeeg Robot d'Acciaio

13. La cosa più inutile che tu abbia mai acquistato
Un aspirapolvere supertecnologico. L'unica polvere che ha conosciuto è quella che lo sta ricoprendo da anni.

14. Com'eri da adolescente?
Molto comunista. Molto magro.

15. Come ti immagini fra dieci anni?
Sposato con Camilla Vallejo.

Tag: rubrica

Commenti

    Aggiungi un commento:


    ACCEDI CON:
    facebook - oppure - fai login - oppure - registrati


    LEGGI ANCHE:

    Arriva a Bologna il biglietto sospeso per chi non può permettersi un concerto