Moravagine - Discoteca TEMPO ROCK - Reggio Emilia Live report, 13/01/2001

16/01/2001 di Antonio 'Zanna' Zanoli



Serata all’insegna del punk alla Fonderia “TEMPO ROCK” di Reggio E.. Dopo le recenti esibizioni di importanti formazioni italiane ska e crossover come Vallanzaska e Linea 77, va infatti in scena la performance live di una giovane punk band italiana con le credenziali per divenire ben presto un punto di riferimento per gli amanti del genere: MORAVAGINE.

A confermare il grande interesse del pubblico nei confronti di questa formazione l’afflusso decisamente elevato di spettatori.

Poche chiacchere, pronti via: la musica inizia quasi dal nulla, ma va subito a segno! Punk minimale, con poche pretese, ma dall’impatto immediato…punk insomma!

I ragazzi accorsi per gustarsi lo spettacolo si liberano velocemente del freddo pungente della pianura padana, riscaldati dalla ritmiche del gruppo. Per non crescere è un album di punk /ska-core genuino, proprio come la sua riproduzione dal vivo che ha fatto pogare e divertire per un’ora abbondante a più non posso le centinaia di persone intervenute.

Sul palco lo spettacolo è minimo, quasi i cinque padovani fossero intimiditi dal calore e l’apprezzamento del pubblico reggiano…unica pecca direi per un’ottima prova, che non lascia spazio a critiche di rilievo.

Poco da aggiungere dunque: il punk in Italia non significa necessariamente Punkreas e la gente lo sa bene!



Commenti

    Aggiungi un commento:


    ACCEDI CON:
    facebook - oppure - fai login - oppure - registrati


    LEGGI ANCHE:

    Arriva a Bologna il biglietto sospeso per chi non può permettersi un concerto