Mosquitos - studio report 1 Rubrica

05/12/2000 di



I Mosquitos azzannano la strada

L'Italia, mezza: da centro a sud sulla costa est, ci scorre sotto le ruote del furgone blu di una marca che non vi diciamo perché è troppo da fighetti e perché ce l'hanno prestato.

Alle nove colazione e tutto il resto. Poi Lello (uno dei pezzi dell'amata Viceversa) salta a bordo come un coguaro del deserto roccioso. E via, verso il sole... e verso il primo cazzo di autogrill dove abbiamo consumato un pasto frugale e assai economico fatto di patatine al bacon e rodeo e panini ammappazzati con salumi di regione (ma che cazzo di sapore maligno!) che non andavano giù manco a birre e canne a voragine. E sì che c'abbiamo provato, in lungo e in largo, porca zozza. E ancora ce li abbiamo qua, adesso che è quasi notte e che proviamo a rifarci co' du' tortelli pasticciati in un web cafè di Catania.

Catania è bella, e non ve lo aspettereste. Fa un caldo libico che dicembre sembra 'n'altro mese. Abbiamo giusto avuto il tempo di scaricare la robba in sala e stramontare la batteria (volete la marca? ve la diremo quando sarà il momento). poi ancora nel furgone a raccogliere le briciole di junkfood e ceneri semilegali.

E ora qua, a scrivere a Rockit e ad aspettare questi cazzo di tortelli che quando cazzo arrivano?! Però, seri: domattina alle dieci siamo dentro. e allora so' cazzi!

Un saluto ai giovani, ma soprattutto alle giovani amiche di Rockit...

The Three Mosquitos



Commenti

    Aggiungi un commento:


    ACCEDI CON:
    facebook - oppure - fai login - oppure - registrati


    LEGGI ANCHE:

    Com'è Brunori Sa, il nuovo programma di Dario Brunori su Rai 3