Athesis
Video
0
Articoli
0
Concerti
0

Descrizione a cura della band

Le canzoni in questo EP sono un mix fra differenti influenze musicali dato che ogni componente del gruppo arriva da una diversa di queste. Perciò abbiamo cercato di creare un nostro stile personale mettendo insieme tutti i generi che ci piacciono. I testi traggono ispirazione da antiche favole e miti italiani ma con argomenti che rimangono volutamente attuali. L'EP si apre con As The River Flows... un intro orcestrale che rimanda ai temi delle altre canzoni. La prima canzone è Hostilia, Un pezzo che mischia le varie influenze della band. Tema folkeggiante, voce pulita e scream/growl in un mix Power/Death/Folk. è la storia di una strega che secondo un mito italiano abitava vicino la città di Verona. Il testo gioca sulla caccia ai demoni senza avere la certezza che essi esistano e ciò spesso anche oggi ci porta a seguire troppo le superstizioni.
Kingdom Of Fanes è un pezzo più lento e che rimanda più al Power, senza parti in scream. Il testo racconta del regno dei Fanes, un popolo mitologico che abitava le Dolomiti e che fu distrutto dalla sete di conquiste del loro re. In un certo senso si può dire che è un testo di denuncia alla guerra.
Il disco si chiude con il pezzo omonimo, Athesis, il racconto (Scritto da noi) di un viandante solitario che giunge alle sponde dell'Adige ed incontra un misterioso uomo incappucciato. Egli lo invita a sedersi di fianco al fuoco per raccontargli la storia del fiume e degli uomini che tentarono innumerevoli volte di controllarne il corso ottenendo così solo la sua vendetta (L'Adige infatti è famoso per i molti straripamenti). Il viandante infine scopre che l'uomo misterioso non è altro che una proiezione dello spirito del fiume che svanisce lasciandogli il monito di non sfidare più le forze della natura e dicendogli di portare questo messaggio al resto dell'umanità.

Credits

Andrea Bluesman - Lead Vocal & Guitar
Silverado - Guitar Cloud - Bass & Vocal
Andrè - Drums

Commenti

    Aggiungi un commento:


    ACCEDI CON:
    facebook - oppure - fai login - oppure - registrati