https://www.facebook.com/bergsolovoice

"Berg" in tedesco significa "montagna", che è un'ancestrale forma di confine creatasi attraverso i movimenti delle placche tettoniche. La bocca, il punto dal quale e attraverso il quale le canzoni prendono forma, è essa stessa un confine, del corpo. No sintetizzatori, no elettronica, nessun filtro. Solo beat box, armonizzazioni e testi in inglese. All'interno dei live show si avvale di una loop station e un pedale delay. Questo è Berg, il progetto del musicista milanese Luca Nistler che debutta con l'etichetta Sangue Disken. La release ufficiale è il 18 novembre 2016.