Sono nato alla fine degli anni '80, ma musicalmente sono molto più vecchio.
Sono cresciuto "mangiando" Beatles, Bob Dylan, Pink Floyd e successivamente ho conosciuto il Metal e il Progressive Rock e via via un sacco di altri generi e sottogeneri del Rock
In tutto questo tempo, però, sono sempre rimasto affascinato dalle sonorità anni '80, dei film, degli album o dei messaggi promozionali.
Quell'atmosfera vagamente surreale e fantascientifica mi ha sempre entusiasmato, così nel 2015, quasi per scherzo, ho provato a creare qualche pezzo utilizzando sonorità di quel genere e fondendole con il mio stile personale. Non ho mai amato troppo le etichette e nemmeno musicalmente riesco ad attaccarmele troppo addosso.
Così è nato il mio progetto solista Black Storm, sul filone del genere synthwave ma non troppo, e con un pizzico di rock qua e là.
Al progetto hanno collaborato saltuariamente kollektiv-sgp, un artista deep/progressive house e seleno-graphia, una cantante indipendente.