Tracklist

00:00
 
00:00

Descrizione

Primo singolo ufficiale di Carlo Bonomelli (col suo nome di battesimo) pubblicato da Palbertmusic.

testo:

“I giovani non hanno più futuro
gli anziani non hanno più passato
non ci resta che un presente ben poco rassicurante
siam rimasti tutti quanti... in mutande!”

La crisi ce l'abbiamo dentro al cuore
dovremmo fare un poco più all'amore
e invece noi vogliamo lavorare
ma lavoro più non c'è

e allora trasferiamoci in Australia
andiamo giù a raccogliere le mele
oppure ci buttiamo sulle pere
che domani si vedrà.

La pillola anti crisi ce l'ho io
l'ho mangiata e vedo Dio che lavora al posto mio
che mi divido tra terme e passeggiate
e belle femmine allupate come fossi un gran pascià.

Però poi passa l'effetto e mi ritrovo nel mio letto
senza sogni da poter giocare al lotto
la mia bella mi ha lasciato perché son disoccupato
vedo grigio anche se il mondo è colorato.

Inventerò una nuova religione
per fare del denaro produzione
avremo nuovi posti di lavoro
per gli apostoli dell'oro.

Benediremo masse scioperanti
con una bella pioggia di contanti
e poi festeggeremo per i secoli a venire
questa crisi prima o poi deve finire!

La pillola anti crisi ce l'ho io
l'ho mangiata e vedo Dio che lavora al posto mio
che me la spasso tra feste esagerate e vacanze rilassate come fossi una rockstar.

Ma la pillola anti crisi ce l'ho io
l'ho mangiata e vedo Dio che si sbatte al posto mio
che mi cimento in soavi zingarate in località sperdute senza mai dover pagar.

Sono morto di overdose di pastiglie portentose
niente crisi, niente più vite sospese.
Sulla lapide hanno scritto:
“era solo un derelitto, voi non fate come lui, rigate dritto!”.

Credits

Testo e musica di Carlo Bonomelli.
Arrangiamento di Fabio Roveroni.
Voce femminile e cori di Cecilia Carta.

video: https://www.youtube.com/watch?v=91cZxIwS0Os

Commenti

    Aggiungi un commento:


    ACCEDI CON:
    facebook - oppure - fai login - oppure - registrati