DUBOIS - Testo Lyrics Apri Le Tue Mani

Testo della canzone

Apri le tue mani – Antonio Dubois

Sembrava una vita facile, vista da me, sopra le tue spalle
ora che i fili della memoria
sciolgono i nodi alla tua storia

Polvere di ricordi scivola sul mare piatto e nero dell’ardesia
Mettendo in riga i muscoli del volto
perduto dentro il suo sorriso spento

Apri le tue mani lascia scorrere gli anni
come pioggia che placa l’anima del mondo
Apri le tue mani
Mani…

Tra fantasia e realtà non c’è un incrocio
mille progetti morti sopra un foglio
Alla deriva, semplicemente, lungo gli scambi della mia mente

Raschiando via fondi di tempo esausto
per parlar di noi come non si è mai fatto
Cos’è questa paura di amare che non muore mai...

Apri le tue… Apri le tue mani lascia scorrere gli anni
come pioggia che placa l’anima del mondo

Apri le tue mani lascia scorrere gli anni
come pioggia che placa l’anima del mondo

Apri le tue mani …

Apri le tue mani, mani… Mani, mani …

Album che contiene Apri Le Tue Mani

album SBDT - Sulla Bocca Di Tutti - DUBOISSBDT - Sulla Bocca Di Tutti
2014 - Cantautore, Rock, Pop rock
Vai all'album

Commenti

    Aggiungi un commento:


    ACCEDI CON:
    facebook - oppure - fai login - oppure - registrati