DUBOIS - Testo Lyrics Canzone Dell'Assenza

Testo della canzone

Canzone dell'assenza - Antonio Dubois

Niente alibi per anni irripetibili
Soli si va distrattamente attenti
Meglio per chi, meglio per che, per tutti noi
Assenti quando è tutto da decidere

Vita mia che rotoli come un gomitolo
in cerca di una facile riuscita
Un filo che ha nodi da rescindere
mantiene vivo quello che si può perdere

Rincorrendo la mia anima ingabbiata
Se non adesso, dimmi quando?
Riempirò di luce un cuore inquieto, e tu ricorda...
Voltati, presto! Non mi perderai mai, mai, mai

Muri di parole troppo taglienti
tirati su ad arte per non dir niente...
È un gioco dalla vita troppo breve
specchio fedele di verità distorte

Vibra e poi sale, è un sogno d'estate
laico rosario tutto da sgranare
Questa mia canzone un giorno ascolterai
è per dirti tutto quello che non ti ho detto mai

Rincorrendo la mia anima ingabbiata
Se non adesso, dimmi quando?
Riempirò di luce un cuore inquieto, e tu ricorda...
Voltati, presto! Non mi perderai mai, mai, mai...

Album che contiene Canzone Dell'Assenza

album SBDT - Sulla Bocca Di Tutti - DUBOISSBDT - Sulla Bocca Di Tutti
2014 - Cantautore, Rock, Pop rock
Vai all'album

Commenti

    Aggiungi un commento:


    ACCEDI CON:
    facebook - oppure - fai login - oppure - registrati