DUBOIS - Testo Lyrics Orizzonti Di Cartone

Testo della canzone

Orizzonti di cartone – Antonio Dubois

Caroselli di sguardi fuggenti
effimere corse per mete di fumo
Il pensiero ingabbiato nel tempo
domato nel volo, non osa i colori

Ti disturba il mio niente in vetrina
sull’isola invece è bella la scena

Orizzonti di cartone per noi senzanome
Ali esauste sotto un giubbotto bucato
Quello che non sai, non lo chiederai
Delle tue fortune l’artefice sei

Gira senza fermarsi la giostra
del tempo che avanza con nuove domande
Salta o scendi, riprendi il tuo filo
riannoda i pensieri, dipingi la tela
Traccia il grafico dell’equazione
per cui si può dare, prima di avere

Orizzonti di cartone per noi senzanome
Ali esauste sotto un giubbotto bucato
Quello che non sai, non lo chiederai mai
Delle tue fortune l’artefice sei

Quello che non sai, non lo chiederai
Delle tue fortune l’artefice sei

Album che contiene Orizzonti Di Cartone

album SBDT - Sulla Bocca Di Tutti - DUBOISSBDT - Sulla Bocca Di Tutti
2014 - Cantautore, Rock, Pop rock
Vai all'album

Commenti

    Aggiungi un commento:


    ACCEDI CON:
    facebook - oppure - fai login - oppure - registrati