Leggi la recensione

Descrizione a cura della band

Primo EP degli Err0r404 registrato in studio alla Barchessa Bolivar Recording Studio di Rubiera (MO) (ex "Esagono") mixato e prodotto artisticamente da Claudio Morselli e Marco Montanari.
Alla registrazione del disco hanno partecipato Giulio Abatini, Alessandro Ciattaglia e Marco e Matteo Montanari; con la partecipazione straordinaria di Mel Previte, che ha eseguito delle parti di chitarra nella traccia intro "Rising".
Preregistrato in home studio da Giulio e Alessandro, questo album omonimo è la consacrazione degli Err0r404 al mondo della musica. E' la loro opportunità di incidere, con strumenti d'alta qualità audio come quelli offerti dalla "Barchessa", la loro idea di musica come ibrido tra una potente anima Blues/RockAltern e le influenze che la tecnologia infonde, ravvisabili nella forte contaminazione Electro e Dubstep.

Credits

"E proprio la musica elettronica sembra essere la raison d’etre degli Err0r 404, una two man band […] che ci propone una dubstep abbastanza melodica e bilanciata."

Jamming Blog

"Si può sentire l’ibridazione tra un concept da rock band, unito a questi bei suoni senza tanti fronzoli […] schiaffi belli secchi menati con convinzione."

HighTunes.it

"Immaginate di prendere Chester dei Linkin Park e di farlo accompagnare da Liam Howlett dei Prodigy[...]”.

Radio FinestrAperta

“Un gruppo che tiene molto alla spettacolarità del live. Sono una band, ma anche un djset; sia sul palco che fuori, soffrono di una crisi d’identità che forse è proprio il loro tratto distintivo."

Radio Onda Libera

“Mi ricordano i Prodigy per certi versi. Hanno il sound che dovrebbero avere i Subsonica.”

Claudio Morselli

Commenti

    Aggiungi un commento:


    ACCEDI CON:
    facebook - oppure - fai login - oppure - registrati