Leggi la recensione

Descrizione

Gli Eskinzo nascono nel 2009 dall’unione artistica di Luca Cognetti (chitarre elettriche, chitarre acustiche, pianoforte, basso, sintetizzatori,programmazioni, moog) e Matteo Tambussi (voce, chitarre acustiche, pianoforti, sintetizzatori), due artisti con diverse esperienze musicali alle spalle. L'idea di intraprendere un progetto musicale comune nasce sulla spiaggia delle Canarie che darà il nome al duo. I due musicisti iniziano quindi a comporre i brani che daranno vita al loro primo disco lavorando a distanza tra Londra e Torino. Il loro album d’esordio, che vanta la produzione artistica di Davide Tomat e Gabriele Ottino (N.A.M.B., Niagara), viene registrato a Torino ed è mixato da Andrea Bergesio (Alessio Bertallot, Marco Notari, Mambassa).
“Eskinzo” è un disco in cui i beat scandiscono il tempo di un viaggio in continua evoluzione sonora, tra psichedelia, sperimentazione ed alt-rock con chitarre, pianoforti, sintetizzatori e tastiere ad arricchire le trame elettroniche e ritmiche. I colori e le forme musicali si creano e si disfano in una fluida continuità, restituendo all’ascoltatore le numerose sfaccettature di un lavoro denso di richiami, in cui attenzione e ricerca della qualità sonora sono un valore aggiunto, con brani più dilatati che si alternano ad altri con sonorità più taglienti e dure. I testi sono spaccati di pensieri che fluttuano su questi tappeti sonori, mettento in rapporto gli individui ed i grandi sistemi di massa sociali e religiosi. Tra gli ospiti che si sono alternati alle sezioni ritmiche Silvio Franco (N.A.M.B.), Gabriele Ottino (Niagara), Davide Compagnoni (Stearica) e Simone Gallo.

Credits

ESKINZO - "Eskinzo" (Libellula) - credits

ESKINZO sono:

Matteo Tambussi: voce, chitarre acustiche, pianoforti, sintetizzatori
Luca Cognetti: chitarre elettriche, chitarre acustiche, pianoforte, basso, sintetizzatori,programmazioni, moog

Testi: Matteo Tambussi
Musiche: Luca Cognetti – Matteo Tambussi
Produzione Artistica: Davide Tomat – Gabriele Ottino
Arrangiamenti: Luca Cognetti
Mixato da Andrea Bergesio
Copertina disegnata da Matteo Ferraresi

Registrato da Davide Tomat e Gabriele Ottino presso il Superbudda Studio di Torino

Ospiti:

Davide Compagnoni batteria in Jesus Honey Fly, 4th day pray (bad rhymes), Two Days, Toys, The lonely soul in the sugar bowl, Kyotolove

Simone Gallo batteria in: Mighty Low, Mr. Ten, Western Fuzza, Trys,

Gabriele Ottino basso in: Trys

Silvio Franco contrabbasso in: Mr. Ten, Kyotolove

Davide Tomat programmazioni in: Kyoto love, Toys, Eastern Fuzza, cori in Kyoto love

Nicolo Bosio fisarmonica in: Kyoto love

Commenti (2)

Carica commenti più vecchi
  • Mafi Srl 02/05/2013 ore 20:10 @mafiproduction

    Ottimo lavoro.
    Peppe

  • Davide Franzoso 05/05/2013 ore 22:23 @dfranzoso

    Fantastico !

Aggiungi un commento:


ACCEDI CON:
facebook - oppure - fai login - oppure - registrati