Il giro d'Italia in 10 liuterie

Benincaso Luthier - Lucera (Fg) / Stoccolma

Benincaso Luthier - Lucera (Fg) / Stoccolma

Michele Benincaso si diploma presso la Scuola Internazionale di Liuteria Antonio Stradivari e si specializza da subito nella realizzazione di chitarre e bassi elettrici. Da sempre orientato all’innovazione, Michele crea nel 2012 per Paolo Tofani degli Area la Trikanta, strumento mistico con 3 manici, un legno di 8000 anni, 34 corde e dotato degli ultimi ritrovati tecnologici del tempo in campo musicale come pick up midi e sustainer. Continuando questo percorso innovativo, dal 2013 Michele si dedica, come fondatore di Mind Music Labs, allo sviluppo di Sensus, la prima vera smart guitar al mondo, in grado di produrre infiniti suoni e modulazioni in alta fedeltà, permettendo a chi la suona di registrare le proprie performance in alta qualità e condividerle istantaneamente online, oltre che di controllare ogni aspetto ed effetto del proprio suono e altri elementi coreografici della performance come luci e videoproiezioni. 
Sito Ufficiale


Torna all'album

La passione per la musica si può esprimere in tanti modi: suonando, studiando, scrivendo, ascoltando. Ma anche aiutando i musicisti ad avere strumenti sempre innovativi, personalizzabili e adattabili alle proprie esigenze tecniche ed estetiche. È questo che fa un liutaio: oltre ad essere il "dottore" di strumenti danneggiati antichi e moderni, si occupa anche di costruirne di nuovi, in maniera completamente artigianale, creando pezzi unici e irripetibili. Abbiamo selezionato 10 liutai diversi per stile, ma non per bravura: da chi costruisce strumenti in alluminio per i grandi della musica internazionale, a chi si occupa di salvaguardare modelli che potrebbero scomparire, fino a quelli che si spingono in creazioni estetiche estreme.

A cura di Vincenzo Aversa

16/03/2016 di Redazione