I 25 vinili preferiti di David Bowie

The Velvet Underground & Nico — The Velvet Underground

The Velvet Underground & Nico — The Velvet Underground

Una prima versione del disco era stata portata a Bowie da un suo ex agente, Ken Pitt, che l'aveva ricevuto ancora senza copertina, solo con un adesivo con sopra il nome di Wharol. Quando lo ascoltò per la prima volta, Bowie pensò che fossero la band migliore del mondo, ed eseguì dal vivo una cover di "I'm Waiting for my man" prima ancora che il disco uscisse ufficialmente.


Torna all'album

Nel 2003 la rivista Vanity Fair ha chiesto a David Bowie di scegliere tra i suoi oltre 2500 vinili i 25 preferiti. Come potrete immaginare, Bowie ha risposto che non si trattava di un'impresa facile, così la sua scelta è ricaduta sui dischi che aveva acquistato più volte nella sua vita o che era in procinto di riacquistare in cd, dove possibile. Infatti nella stessa intervista Bowie raccontava di come, nell'impossibilità di trovare stampe in cd di alcuni di questi dischi, avesse provveduto lui stesso a masterizzarli, ricreando la copertina con carta, colori, forbici e colla. Incredibile vero?

(via)

13/10/2016 di Redazione