Cantante, musicista, performer, cantautore, artista.

Gere, all'anagrafe Geremia Turchi, nasce a Bagno A Ripoli (Firenze) il 24 dicembre 1997. Cresce a Firenze insieme ai suoi nonni materni, e fin da piccolo sviluppa una forte predisposizione alla musica che lo porteranno a prendere già dall'età di 3 anni lezioni di batteria e a studiare pianoforte alle medie, oltre a cantare da autodidatta.

Nel 2009, a soli 11 anni, registra il suo primo album, "For Family", un album di cover di canzoni del repertorio di musica leggera italiana anni '70.
Nel 2010 registra il suo secondo album, "Niente Pane Per I Piccioni", che vedrà la luce però solo nel 2012, un album nettamente contrastante rispetto al precedente in cui, merito della scoperta del genere sperimentale, in particolare di Franco Battiato, scopre nuovi modi di intendere la musica.

Tra il 2013 e il 2018 attraversa un periodo di "pausa", intermezzato da una partecipazione al progetto The Dreamers Reloaded di Massimiliano Larocca, con la presenza di Nada, e dalla conseguente apparizione nel suo album "L'Amore Devi Seguirlo" del 2016.
Partecipa nel frattempo tra marzo e maggio del 2017 al contest di Emergenza Festival arrivando in finale regionale. Tra maggio e giugno 2018 invece partecipa ad Uno Voice, un contest canoro organizzato da Davide Papasidero, a Roma, arrivando in finale.

Finalmente, a fine 2018, incomincia a lavorare al suo terzo album, da lui considerato il suo progetto più completo, caratterizzato da un sound miratamente pop-rock, con anche alcuni accenni ad altri generi musicali, e da un conseguente approdo alla forma-canzone più consona, in cui lo vedono per la prima volta autore e produttore a 360° di tutte le canzoni dell'album. Sceglie come primo singolo "I wanna be me", uscito il 24 ottobre 2018, un mid-tempo autobiografico che parla di individualità, della sua percezione del mondo e delle persone attorno a lui.