Descrizione

COLLEzioni parla di intercettazioni telefoniche, amori indissolubili, militari volenterosi e Dei improvvisati. Ogni canzone racconta una storia ben precisa, con contorni , panorami e profumi che fanno da sfondo a degli arrangiamenti semplici che si rifanno al cantautorato tradizionale.

Credits

EP interamente registrato e mixato nella "FabbricaDeiSuoniStudio" (Avezzano-AQ)
Tutti gli strumenti sono suonati da: Carlo Valente & Francesco Di Cicco
tranne:
Fabrizio De Melis: violino in "E poi dirselo"
Simone Lelli: tromba in "Me encanto como cantaste"
Filippo Morelli: piano in "Me encanto como cantaste"

Commenti

    Aggiungi un commento:


    ACCEDI CON:
    facebook - oppure - fai login - oppure - registrati