Ascolta "Chlorine", il nuovo singolo di Birthh

24/02/2016 17:31 di

Birthh ha 19 anni e si prepara a debuttare tra qualche settimana al prestigioso SXSW di Austin, Texas: il suo "Born In The Woods" uscirà il prossimo 18 marzo per la sempre ottima We Were Never Being Boring, ma già oggi è stato presentato in anteprima sul sito The Wild Honey Pie il primo singolo estratto dall'album "Chlorine".

Si tratta di un pezzo in cui Alice Bisi esplora le profondità di un suono liquido e oscuro che abbiamo imparato ad amare con gli XX, ma che lascia intravedere un'anima più folk, sensuale e cristallina che emerge pienamente nell'album di debutto. Ecco come Birthh racconta la genesi di "Chlorine":

Chlorine è forse la canzone più oscura che abbia mai scritto. Mi sembrava che certi pensieri che avevo in testa dovessero essere rappresentati nella maniera più fisica possibile, e mi piaceva l'idea di intrecciare immagini così pesanti e crude con degli strati pop che andassero a formare un climax. Il dolore fisico è qualcosa di incredibilmente familiare al cervello umano e avevo bisogno di usarlo per ritrarre un tipo più complesso di sofferenza, qualcosa che è lì ma che non riesci bene ad identificare"

 

 

Commenti

    Aggiungi un commento:


    ACCEDI CON:
    facebook - oppure - fai login - oppure - registrati


    LEGGI ANCHE:

    Max Casacci ha invitato la RAI a inaugurare un canale dedicato alla musica indipendente