Julie's Haircut, nuovo lavoro e tour estero

26/05/2011

Esattamente un mese fa, vi avevamo parlato del prossimo lavoro dei Julie's Haircut, un 10" in cui rileggono due brani di Nino Rota, uno tratto dal "Casanova di Fellini" e l'altro da "La montagna sacra" di Alejandro Jodorowsky.

Seppur con il contagocce, la band emiliana sta iniziando a dare qualche informazione in più sul progetto. Si sa ad esempio che alla registrazione del brano "The Tarot" hanno partecipato il chitarrista Andrea Faccioli ed Emanuele Reverberi, violinista vicino ai Giardini di Mirò.

L'artwork del lavoro è stato curato dall'illustratore californiano Jon Carling. Proprio per questo weekend è fissata l'inaugurazione allo Zuni di Ferrara di una mostra dedicata alle sue opere, organizzata dalla fanzine Youthless.

Il 10" uscirà il 24 giugno per Gamma Pop, che produrrà il disco come costola di Ghost Records e che torna a collaborare con i Julie's dopo averne pubblicato i primi lavori. "Julie's Haircut Play Jodorowski and Rota" è previsto per fine giugno, ma chi lo preordina entro fine maggio avrà uno sconto del 20%.

Infine, qualche data dal vivo: i Julie's Haircut suoneranno il 10 giugno in Lussemburgo con gli Afterhours e il giorno successivo a St. Gallen, in Svizzera. Per il mese successivo, invece, sono al momento fissati i live del primo luglio ad Arezzo e del 20 luglio a S. Antonio Abate (NA).

Per info:
www.julieshaircut.com/jodorota
www.youthlessfanzine.com/lang/it/2011/05/17/jon-carling-in-mostra-a-ferrara

Commenti

    Aggiungi un commento:


    ACCEDI CON:
    facebook - oppure - fai login - oppure - registrati


    LEGGI ANCHE:

    La fiction RAI sulla vita di De Andrè è stata vista da oltre 6 milioni di spettatori