Sabato all'I-Gloo, tutto un altro calore

14/11/2006

Sabato 18 novembre comincia la nuova esperienza I-Gloo, la sala prove dei Gazebo Penguins - a Carpi - che ogni tanto diventerà il punto di raccolta per un concerto. La filosofia è semplice: ritrovarsi per sentire suonare qualcuno. Chi ci suona lo fa gratis, per il piacere che, ancora, suonare dal vivo, può regalare (a chi suona e a chi ascolta). Una sorta di prove aperte, in cui un gruppo non è costretto a riempire un'ora e mezza, può sperimentare, cambiare, gestire il proprio live in maniera eterodossa, oppure no. Riunire i compagni, far uscire i bloggers dalla rete, riannodare le mani, riscoprire le epidermidi. Se l'I-Pod separa, per lo meno acusticamente - e forse qualcosa in più - I-Gloo raccoglie, e raccorda, e, anche se solo per una sera, raccapezza le storie, racchiude dei vissuti, vis a vis, di nuovo palpabili, e palpitanti. E anche molto meno. Questo sabato parteciperanno: Albi & Anais, Gazebo Penguins, Settlefish, Nuccini. L'ingresso è su prenotazione, causa capienza limitata e dell'ambiente ospitante.

Per info:
mailto:capra_hcapra@alice.it
mailto:charly_seccone@yahoo.it

Pagine: Settlefish Nuccini! (Corrado)

Commenti

    Aggiungi un commento:


    ACCEDI CON:
    facebook - oppure - fai login - oppure - registrati


    LEGGI ANCHE:

    Arriva a Bologna il biglietto sospeso per chi non può permettersi un concerto