Steve Piccolo ospite a Magazzeno Bis

29/05/2006

Va in onda questa settimana, su un network di 30 radio sparse per Italia, Belgio, Lussemburgo e Slovenia, la 18a puntata del talk show concerto radiofonico "Magazzeno bis". Ospite speciale di questa puntata è Steve Piccolo: poliedrico bassista
co-fondatore dei Lounge Lizards assieme a Arto Lindsay e John Lurie, newyorkese, trapiantato a Milano da una decina di anni, autore negli anni '80 di tormentoni pop come "Self Control" di Raf, adesso sperimentatore sonoro assieme a nomi quali Elliot Sharp, Zeena Parkins e produttore per Massimo
Volume, Afterhours e altri. Accanto a lui Gak Sato, compositore elettronico e DJ di Tokio, anch'egli a Milano da circa 10 anni, collaboratore fra gli altri di Amon Tobin.

Steve (basso e voce) e Gak (laptop e theremin), prima della registrazione della puntata hanno tenuto un workshop negli studi Trovarobato, dal quale hanno tratto il materiale successivamente elaborato e manipolato durante la
trasmissione. Si è poi parlato di radio, di sorveglianza occulta, di karaoke e di Bertolt Brecht. Sono quindi intervenuti alcuni ospiti fissi della trasmissione, come l'esperto di plagi Bruce degli Esposti, i promotori dell'eccellenza italiana all'estero Beoni & Marturello, il dott. Guglielmotti della PREVO.

Per ascoltare e scaricare:
www.magazzenobis.com
magazzenobis.splinder.com

Commenti

    Aggiungi un commento:


    ACCEDI CON:
    facebook - oppure - fai login - oppure - registrati