Tra le vittime dell’attentato di Stoccolma c’è anche un dirigente di Spotify

Daniel Ek - Daniel Ek SpotifyDaniel Ek - Daniel Ek Spotify
10/04/2017 12:02 di

Ieri sera la polizia locale ha identificato i nomi delle quattro vittime e dei quindici feriti dell’attentato terroristico avvenuto in pieno centro a Stoccolma, lo scorso venerdì. Tra i quattro morti c’è anche il 41enne inglese Chris Bevington, uno dei dirigenti di Spotify.

A dare la notizie è stato lo stesso Daniel Ek, il CEO e co-fondatore della piattaforma di streaming svedese, con uno status di Facebook nel quale ha comunicato la sua vicinanza ai familiari. Bevington era stato assunto cinque anni fa ed era stato messo a capo del settore global partnerships/business development. L’imprenditore ha ricordato il collega scomparso dicendo che “il suo contributo è stato grande, non solo per i risultati ottenuti ma l'apporto personale dato a chiunque abbia avuto il privilegio di conoscerlo e di lavorare con lui”. Ecco il post completo:

(via)

Tag: streaming morto

Commenti

    Aggiungi un commento:


    ACCEDI CON:
    facebook - oppure - fai login - oppure - registrati


    LEGGI ANCHE:

    Un pomeriggio al lavoro con Gel: Angeli e Demoni al centro per le dipendenze patologiche