La cartilagine rimanente della società della dimenticanza. Quando la musica infrange le regole e assume le sembianze sregolate e dinamiche dell'irrazionale