Eleganti come i complessini ai matrimoni, rumorosi come una banda di paese, scanzonati e teatrali come i comici toscani, introspettivi nelle liriche come i cantautori che non si capiscono alla prima..Pippo i suoi Pinguini Polari con il loro allegro ma ricercato, complesso ma coinvolgente SKA&CO, fanno ballare bambini, pogare i ragazzi, sorridere gli adulti e battere il piede agli anziani, incuriosiscono i musicisti e fanno tendere le orecchie anche ai letterati: rock e filosofia, progressive e gag surreali, reggae ed amicizia, funk e latin e balli di gruppo, punk e romanticismo, sono solo alcune delle tante contaminazioni... Dalle piazze della Sicilia ai club della Germania, dalle tendopoli de L'Aquila ai festival a Sanremo, sullo stesso palco di Lenny Kravitz, Anastacia, Roy Paci, Biagio Antonacci, Bad Manners, Moby, Goran Bregovic, Afterhours e molti altri..nel 2009 Pippo e i suoi Pinguini Polari oltrepassano quota 150 concerti e si apprestano a realizzare l'album di esordio ed un DVD contenente video live e brani registrati sotto la supervisione di Francesco Magnelli (CSI, Litfiba..) Indipendenti ed auto-organizzati hanno collaborato con MTV, Pepi Morgia (direttore artistico della città di Sanremo), Radio Popolare, Misericordie d'Italia, Regione Toscana, Maggio Musicale Fiorentino, Ente del Turismo delle Fiandre, Radio Italia, Odeon TV, Canale 10 (e tanti altri..), ottenendo numerosi premi e riconoscimenti tra i quali T-Rumors Toscana Musiche, Summer Jammin Contest, Premio Leo Chiosso, Indie Time-Marea Festival, Finalisti Unplugged Contest, Finalisti al Summer Giovani, Sanremo Red Music Festival, Finalisti al Flandrika Festival, Premio TV CANALE 10 e ODEON TV, Finalisti MaggioOff ed altri..