< PRECEDENTE <
RECENSIONE
25/09/2009

Sorprende sin dalla prima traccia questo collettivo napoletano, iniziando come duo avant rap si sono con il tempo evoluti in una nuova forma, una "quasi" novità nel panorama musicale italiano; si, perché seguono la strada tracciata da Musica per Bambini, nel collettivo partenopeo però è più forte l'impronta rap e diverso l'approccio, forte è la teatralità, l'attitudine dadaista dei testi, comune l'intento di arrivare alla creazione di un'opera d'arte totale.

La loro storia illustrata dei mezzi di trasporto non è solo un disco, non è solo musica, è un audiolibro, fatto di parole che non vanno solo ascoltate ma lette ed interpretate nelle illustrazioni di Roger Marìn Mutanè. I testi sono riportati come delle futuristiche illustrazioni, che ricordano lo stile parolibero di Tommaso Marinetti, ad affermare l'importanza della componente artistica e teatrale. Assolvono la funzione di nuovi paladini della "cultura" con la C maiuscola in musica, facendo in modo che non ci si soffermi solo al suono ma si vada più a fondo, richiedono un'interpretazione e una comprensione non superficiale.

Fondamentale è la loro ironia, verso il mondo e verso sé stessi. Registrano tutto con un microfono da pc, ad affermare la loro componente super low fi, anche se il lavoro risulta ben curato in ogni minimo dettaglio, c'è ancora una componente dal basso profilo. Troviamo in questo primo lavoro elettronica delle volte ben curata altre volte inserita in maniera primitiva, quasi rabbiosa, sulla quale si intessono alternandosi trame chitarristiche o d'armonica, colte citazioni cinematografiche, teatrali e letterali o inserti vocali di pura clownerie.

Non pensate di scaricare il disco; senza avere il prezioso booklet davanti agli occhi molte cose potrebbero rimanere incomprese e tristemente poco chiare. Questo album di debutto dei Superlowed aiuta a non dimenticare la funzione pedagogica e al tempo stesso dilettevole che la musica può avere. Questo è il loro primo Manifesto, teneteli d'occhio.

Tracklist

00:00
 
00:00
Commenti (2)
Carica commenti più vecchi
  • Giovanni Continanza 25/09/2009 ore 23:47

    Lo conosco da quasi un anno. Gran bel gruppo....

    > rispondi a @nickwire
  • Giulio Pons 28/09/2009 ore 11:05

    sto ascoltando il brano, poi mi leggo la rece, bello.

    > rispondi a @pons
Aggiungi un commento:

ACCEDI CON:
facebook - oppure - fai login - oppure - registrati
> PROSSIMA >