< PRECEDENTE <
RECENSIONE
12/02/2016

EP d’esordio dell’omonima band, Wasei Hey! Go! è una raccolta di tre brani punk rock dall’anima melodica e decisamente californiana. Testi in inglese, powerchords a martello e qualche svago melodico che le due chitarre si prendono per ammorbidire la trama: questa prima produzione risponde in maniera più che dignitosa ai dettami di uno dei generi più celebri delle sottoculture degli ultimi anni. Nel background della band si sentono distintamente le commistioni stilistiche di giganti della scena quali Lagwagon e Bad Religion fra i tanti. Mi concedo il lusso di azzardare addirittura un paragone con formazioni più recenti e sperimentali quali i Polar Bear Club di Rochester, specie in Mud, la terza traccia. Ma si tratta solo di finezze. Ad ogni modo si potrebbe dire che i Wasei hey! go! richiamano ad uno stile presente nelle produzioni Epitaph, con una predisposizione per le sfumature più melodiche di band quali gli svedesi Millencolin.
Insomma, un ep che non vuol essere rivoluzionario ma che certamente dimostra di possedere la materia che tratta, riproponendola in maniera fedele ai canoni stilistici con cui sono cresciute, ormai, generazioni di skater.

Tracklist

00:00
 
00:00
Commenti
    Aggiungi un commento:

    ACCEDI CON:
    facebook - oppure - fai login - oppure - registrati
    > PROSSIMA >