< PRECEDENTE <
album Isolation - SKW

SKW

Isolation

1995 - Metal, Crossover

RECENSIONE
14/10/1997

Per questi Skywalker una lunga gavetta durata ben 8 anni; costellata oltre che da concerti (piu' di 100 dal '95 ad oggi) e da 3 interessanti demo-tape ('92 '93 '95 qui recensiamo il terzo) anche da apparizioni in cd compilation e di tributo sia italiane che straniere ("Whiplash records" e "Goblin").

Puo' essere considerato questo un buon biglietto da visita per la band, che a febbraio '98 comincera' le registrazioni dell'album di debutto. Gia' dal demo ("Isolation") si capisce comunque che hanno a disposizione tutte le armi giuste per sfondare nel gia' ricco mercato dell'heavy-trash metal.

Le influenze, come loro suggeriscono, Iron Maiden, Pantera, Anthrax, Metallica, Messuggah, a cui io aggiungerei anche Annihilator, Extrema, si intrecciano pezzo dopo pezzo comportando una ottima dose di carica metal; questa notevole quantita' di influenze rende il lavoro piacevole da ascoltare e abbastanza vario (forse sarebbe apprezzabile qualche tratto di originalita' in piu' per differenziarsi dai gia' citati gruppi); ma il tutto e' eseguito con una buona tecnica ed una impeccabile pulizia del suono. Tutti i pezzi sono in inglese; si inizia con "Isolation" che dopo una accattivante intro acustica parte con un riff speed-trash di notevole impatto. Poi improvvisamente si trasforma per l'assolo in una cavalcata stile Maiden, tornando subito dopo al riff iniziale.

La bella "Changes" e la potente "Break up" uniscono ritmiche trash e funky.

Si continua con la tecnicissima trash "Invasion", veramente molto curata, esaltantissimo lo stacco per l'assolo di chitarra. "The executioner" alterna pezzi stile Pantera e intermezzi jazzati; si chiude con un lungo assolo di chitarra. Infine "The elf" che non finisce mai di stupire per le ritmiche che cambiano continuamente. Bellissima la parte finale fantasy, (con tanto di flauto) eseguita da Simone e "bonzo" alla tastiera. Complessivamente il demo (che non ha niente da invidiare ad un disco vero e proprio) denota un grande impegno ed una professionalita' elevata.

E' un gruppo da seguire con attenzione; aspettiamo con impazienza il disco!!

Tracklist

00:00
 
00:00
Commenti
    Aggiungi un commento:

    ACCEDI CON:
    facebook - oppure - fai login - oppure - registrati
    > PROSSIMA >