Descrizione a cura della band

Stàindùbatta: dove lo metti sta.
Utilizziamo come lingua per comporre il dialetto “garfagnino” (Garfagnana, valle nella provincia di Lucca), da cui vengono tratte la maggior parte delle nostre ispirazioni. La ricerca del suono è una delle componenti che maggiormente caratterizza la nostra identità;
mescolando suoni elettronici e naturali utilizziamo un linguaggio che si basa sul concetto di un unica unità sonora. La sensazione del tempo dilatato, è una caratteristica dei nostri brani, in contrasto con la velocità in cui il mondo presente abita. Il nostro album cerca di trasportare l’ascoltatore in un mondo fatto di sensazioni che rimandano ad una realtà ormai dimenticata.

Commenti

    Aggiungi un commento:


    ACCEDI CON:
    facebook - oppure - fai login - oppure - registrati