Walter Possieri nasce a Roma nel 1976. Inizia il suo percorso musicale da giovanissimo con lo studio della chitarra da autodidatta. Negli anni amplia la sua formazione con lo studio della batteria, del basso e del piano, trovando la sua identità nei generi indie/rock alternativo, noise/sperimentale. Si dedica inoltre all’attività di tecnico del suono, sia live che in studio, dove compone brani strumentali occupandosi interamente del processo di realizzazione. Collabora con varie associazioni culturali come docente di chitarra elettrica, basso elettrico, batteria, home recording. Ha all'attivo sette album, quattro autoprodotti da solista.