Lo Stato Sociale: il primo disco rifatto da 99 Posse, Gazebo Penguins, Ex Otago e molti altri

Lo Stato Sociale: il primo disco rifatto da 99 Posse, Gazebo Penguins, Ex Otago e molti altri
24/10/2012 di Marco Villa

Al di là di ogni possibile giudizio di merito, "Turisti della democrazia" è stato tra i dischi più discussi e chiacchierati dell'anno. Così come il tour dello Stato Sociale ha fatto segnare un'affluenza sopra le aspettative per una band all'esordio.

Per chiudere il cerchio del 2012, Lo Stato Sociale ha deciso di realizzare una edizione deluxe di "Turisti della democrazia". Si tratta della ristampa dell'album, con l'aggiunta di due pezzi rimasti fuori dalla prima versione.

In più, verrà realizzato un secondo disco, che conterrà le cover delle canzoni di "Turisti della democrazia", realizzate da diverse band e dj italiani e stranieri. Tra i nomi coinvolti: 99 posse, Gazebo Penguins, Management del Dolore Post Operatorio, Giovanni Gulino dei Marta sui tubi, Ex Otago, Nicolò Carnesi, Matteo Costa, L'Officina della Camomilla, Digi G'Alessio, Furtherse, The Supermen (FRA), Swayzak (UK), Blatta e Inesha e Frank Agrario.

Autoreferenziale? Giusto un po'. Ad ogni modo, per finanziare la realizzazione del disco, Lo Stato Sociale ha lanciato un progetto su Musicraiser, la piattaforma di crowdfunding lanciata in questi giorni da Giovanni Gulino dei Marta sui Tubi e da Tania Varuni. 

Tag: nuovo album crowdfunding

Commenti

    Aggiungi un commento:


    ACCEDI CON:
    facebook - oppure - fai login - oppure - registrati


    LEGGI ANCHE:

    Quattro fan dello Stato Sociale sono stati picchiati pesantemente all'uscita dal concerto di Roma