24 Grana - kanzone su un detenuto politico testo lyric

TESTO

Conto l’anne ‘adinto e nun conto ll’anne ‘afore,
saccio ca stu giudice pe me nun tene core.
Ll’ate ca pe me cercano ‘e sorde ‘e l’avvocato
So tutte frate ca m’hanno creduto,
So tutte frate ca m’hanno aiutato.

Maronna mia se so sbagliati
Ma so piglian cu me,
dinto ‘a sta cella carcerato
penso sulamente a me
e a chesta mia cundanna ca me chiamma
a nomme ‘e l’anarchia,
pe ‘a famme e chi nun cagna
e si nun magna adoppo nun po’ durmì…
saccio sulo dicere ca ‘e vote voglio ascì
saccio sulo dicere ca ‘e vote voglio ascì

PLAYER

Premi play per ascoltare il brano kanzone su un detenuto politico di 24 Grana:

ALBUM E INFORMAZIONI

La canzone kanzone su un detenuto politico si trova nell'album K-album uscito nel 2000 per La Canzonetta/Sintesi 3000, Self Distribuzione S.p.A..

Copertina dell'album K-album, di 24 Grana
Copertina dell'album K-album, di 24 Grana

---
L'articolo 24 Grana - kanzone su un detenuto politico testo lyric di 24 Grana è apparso su Rockit.it il 0000-00-00 00:00:00

COMMENTI

Aggiungi un commento avvisami se ci sono nuovi messaggi in questa discussione Invia
IL TUO CARRELLO