24 Grana - Tarantolata testo lyric

TESTO

Che bello piezzo 'e spago aggio truvato
m' 'o stipo pe' piacere ca me da
'o metto 'into 'o teraturo 'nzieme all'ate
cu 'a rrobba tengo 'o sfizio 'e m' 'o stipa'
m' astipo tutto chello ca nun serve
'sta deblezza nun se po' capì
cuntanno quacche cosa m'addiverto
cchiù conto e cchiù me sento d'arricchì

'n'ommo intelligente sente ca nun sente
sente quanno sentarrà
'n'ommo 'nvediuso cerca 'nu pertuso
e prova sempe a se 'nfezza'
Chi è santo fa quaccosa e ce riesce
ce basta sulamente a lo guarda'
tutto chello ca tocca 'nmano cresce
ce perde sulamente 'a santità
Chi nun se stipa niente resta sulo
nun tene sfizie e nun sape sbaria'
chi astrigne 'e pacche se fa male 'o culo
e cerca sulamente 'e guadagna'

'n'ommo intelligente sente ca nun sente
sente quanno sentarrà
'n'ommo 'nvediuso cerca 'nu pertuso
e prova sempe a se 'nfezza'

Che bello piezzo 'e spago aggio truvato
m' 'o stipo pe' piacere ca me da
'o metto 'into 'o teraturo 'nzieme all'ate
cu 'a rrobba tengo 'o sfizio 'e m' 'o stipa'

ALBUM E INFORMAZIONI

La canzone Tarantolata si trova nell'album Overground live uscito nel 2001 per La Canzonetta/Sintesi 3000, Self Distribuzione S.p.A..

Copertina dell'album Overground live, di 24 Grana
Copertina dell'album Overground live, di 24 Grana

---
L'articolo 24 Grana - Tarantolata testo lyric di 24 Grana è apparso su Rockit.it il 0000-00-00 00:00:00

COMMENTI

Aggiungi un commento avvisami se ci sono nuovi messaggi in questa discussione Invia
IL TUO CARRELLO