I 3chevedonoilrE sono un gruppo musicale pop-rock italiano fondato a Roma alla fine del 2003. Il gruppo è attualmente composto da Zappis (voce), Mr Falda (basso), Luca Balestrieri (chitarra) e Martella (batteria).

I 4 componenti (che prevedevano Carlo Fadini alle chitarre al posto di Luca Balestrieri) posero come basi del loro rapporto la scrittura di gruppo e come “religione” la creazione di canzoni che ponessero la melodia allo stesso piano dei testi.



Nella loro carriera musicale i 3chevedonoilrE hanno vinto numerosi contest e premi della critica.

La musica del gruppo vive di influenze anglosassoni mescolate ad attitudini cantautorali, pop e shoegaze. Raggiungono il massimo nel songwriting melodico e nella rappresentazione live teatrali ed ironiche delle loro canzoni, che diventano veri e propri eventi fisici e surreali.

Il loro primo album autoprodotto, dal titolo “Nella Baracca Di Latta” risale al 2010 e consta di 12 canzoni inedite più una cover bipartita in corpo e coda de "L'illogica Allegria" di G. Gaber e S. Luporini. Tutto l’album risente delle influenze musicali delle diverse anime del gruppo: non compare infatti una direzione di “genere” e il gruppo si rende conto del fattore fortemente riduttivo che avrebbe un unico stile arrangiativo. Molte sono dunque le influenze musicali (Beatles, Clash, Queen, Blur, ma anche metal e cantautorato italiano), mentre i testi si articolano spesso su vicende surreali e divertenti e su una latente voglia di riscatto, di uscire, appunto, dall’imposta baracca di latta del titolo.



Da allora i 3chevedonoilrE si esibiscono in live club, festival e concorsi a Roma e nel resto d’Italia dove portano il loro live sia in elettrico che in acustico.



Dicono di loro stessi: L’amore per la “forma canzone” ha sempre caratterizzato tutto il nostro bisogno di trasmissibilità: pensiamo che anche i concetti più difficili possono passare in menti semplici. E quindi non serve più parlarsi addosso per darsi ragione o millantare di essere artisti solo perché si gira a piedi nudi per “sentire l’anima del mondo” (!). Per questo tendiamo a sorridere di tutto ciò che è serio e cerchiamo di guardare oltre il profilo delle convenzioni, sghignazzare sulle classiche sonorità rock a favore della “sorpresa” cercando di proporre spesso una non consueta struttura di un brano apparentemente leggero.

Nel 2014 Carlo Fadini lascia il gruppo e viene sostituito da Luca Balestrieri.



"UN UOMO PERBENE", seconda opera in studio, è un album di canzoni concluse e nette, pop-rock italiano (come il precedente album) incentrato sulle melodie. Disco indirizzato nei testi, "UN UOMO PERBENE" affronta il problema della responsabilità individuale in contesti diversi, da quello dell'impegno politico a quello della lotta personale, dai legami sentimentali alla pigrizia culturale imperante.

Nel giugno del 2015 esce "HANNO ARRESTATO SIMONA", primo singolo estratto da "UN UOMO PERBENE".