La prima demo nasce nel 2003, da un’idea di Michel Brando (chitarra) e Geraldine Liberatore (voce), legati da un’ intensa passione per la musica e notevole feeling.
Decidono di crescere musicalmente insieme... scelgono di divulgare testi e musica, di loro creazione a giovani amici dando vita così ad un progetto inizialmente pop-rock, significativo e di grande crescita per il gruppo, ma non soddisfacente, perché la ricerca costante di Geraldine e Michel, aspirava la singolarità… Questo ha fatto sì che i componenti del gruppo in ogni brano ricercassero un'atmosfera originale in grado di trasmettere emozioni dirette.
- Nel 2005, voce e chitarra fermi delle loro idee, proseguono nella scrittura di nuovi brani, purtroppo senza batteria! Ma l’attesa è durata poco,l’arrivo del batterista,ha fatto sì che 3 giovani affiatati e assetati di musica,continuassero questa rotta insieme, dapprima con l’ausilio di Geraldine voce e basso del gruppo, poi l’ ingresso di altri due bassisti e finalmente Gennaro Martino che manifesta da subito la sua dedizione alla musica, con una tenacità non indifferente.
Il gruppo è come una famiglia,unione,schiettezza e assenza di apatia sono i 3 elementi che ancora oggi detengono gli acquatinta.
Non si può entrare in studio per ore ed ore e non conoscersi e divertirsi insieme..l’arrangiamento della musica è una parte importante e il viaggiare sulla stessa lunghezza d’onda è inevitabile.. cosi la collaborazione degli altri componenti diventa necessaria per la definizione del brano.
- Nuovo batterista nel 2011 per gli Acquatinta, Carlo Calza, 22 anni e grinta da vendere!
Gli acquatinta Ci tengono a precisare, che il loro è uno stile “non stile”,nel senso che non si può dire che siano conformi ai generi che solitamente influenzano. Il chitarrista ama definire il proprio gruppo SEMPLICI senza troppi fronzoli , con un messaggio molto chiaro da trasmettere e “domani è..un’altro giorno” ne e' la prova.
L' omonimo Acquatinta, racchiude 3 brani, le tematiche sociali, riscontrano conferme.
- La canzone "Domani e' un altro giorno" è scelta ed inserita nella sezione Musica Just Listen di Joy Music Live Musician e resta prima e successivamente in classifica per settimane nel portale per artisti emergenti, Sangisound!
- Tra le 3 band Finaliste al Mediterranea Sound Festival, indie-contest, selezionati tra oltre 100 demo presentati nel corso del Meeting degli indipendenti di Faenza al quale ha partecipato Max Barba per Mediterranea con il partner tecnico Radio Bombay, riescono a coinvolgere il pubblico, suonando poco prima dei Nobraino, provano grande soddisfazione nel veder scomparire tutti i cd demo portati per l'evento.
- La presenza di Antonio Mattia Vazza, Music Producer , nel 2011, diviene una figura molto importante per la band, con la sua supervisione in fase di registrazione, la band e' indirizzata verso sonorita' piu' orecchiabili.
E cosi, con il singolo " In Paradiso " e la ballad " Un assurdo pensiero " la band vuole mostrare l'altro lato, quello romantico e passionale, perche' gli Acquatinta hanno diverse sfaccettature e vogliono emozionare il pubblico, proprio come succede a loro, ogni qualvolta scrivono una canzone...
- Nel dicembre 2011, entrano a far parte dell'etichetta indipendente Diavoletto Netlabel,
riscuotendo da subito, un ottimo numero di Download dell'album " In Paradiso ".
- Nel 2012, partecipano alle selezioni dell'Italia Wave Basilicata.
- Il singolo " In paradiso ", è selezionato per la partecipazione ad un progetto per artisti emergenti " All We Need ".
- 3° classificati a All We Need - Basilicata 2012
- Il Videoclip Amatoriale " In Paradiso " è scelto ed inserito nella sezione Watch & Listen del portale Joy Music Live Musician.
- Dopo la grande richiesta del primo volume, OUTsiders Vol 2 torna come vetrina per le proposte più interessanti del panorama italiano. Tra le numerosissime richieste giunte in redazione l’hanno spuntata anche gli Acquatinta > cosi sono stati definiti da giornalisti del settore.

Stop!
Cambio di rotta nel mese di settembre 2012 per la band.
Il bassista abbandona gli Acquatinta per motivi personali e così... vedono per un attimo il loro progetto andare in fumo (manteniamo un linguaggio educato e corretto), :D.

Geraldine, Michel e Carlo non si fermano dinanzi a nessun ostacolo, impegnandosi così tanto da escogitare una nuova formula che rende la loro musica ancora piu' completa, con un suono del tutto accattivante e potente.
I 3 presenteranno presto i loro pezzi rivisitati in giro per l'Italia.