Affligem è un progetto di musica sperimentale che nasce dall'improvvisazione di liriche gravide di afflizione spalmate su musiche inedite autoprodotte

Il tema è la memoria.
La tristezza mi infiamma l'anima.
La sensazione di essere qua vivo e non morto.
Non capisci, e mi etichetti.
Io che sono altrove.
Se mi vedi qui è un sogno.
Atmosfere oniriche, sogni oltre gli occhi.
Cadono meteoriti di rifiuti sulle case dei miei parenti.
Anche se vado in extrabeat tu non puoi capire quanto sono distrutto dentro.
E il cuore batte lento, inesorabile, fino alla fine, fino alla distruzione di tutto quanto.
Spegnetemi.
Afflizione.