Bardamu - Scarica e Ascolta e Testo Lyrics La notte a Milano

Brano

00:00
 
00:00

Testo della canzone

La notte a Milano era un parco di antenne e caldaie; 
di auto a noleggio e linee di metro, 
colori e rotaie;
la notte a Milano era distante dalle serenate, balconi, citofoni e scale;
Distante 
Distante
Troppo distante in un istante
Distante
Distante
Tutto distante in un istante.
La notte a Milano era nuda, splendeva fra vuoti di birra, lenzuola disfatte e piangeva;
la notte a Milano era un palco di bruma e fanali, e tu che danzavi un inganno 
e io stavo fra Le Notti Bianche e giornali
Distante 
Distante
Troppo distante in un istante
Distante
Distante
Tutto è distante in un istante.

Album che contiene La notte a Milano

album Le notti bianche - BardamuLe notti bianche
2015 - Indie, Cantautore
Vai all'album Vai alla recensione

Commenti

    Aggiungi un commento:


    ACCEDI CON:
    facebook - oppure - fai login - oppure - registrati