Roberto De Masi aka Behmoth, classe 1990
Inizia a muovere i suoi primi passi nel campo musicale all'età di dodici anni approcciando alla “pianola” ricevuta in regalo dal fratello maggiore. Durante il periodo adolescenziale viene incuriosito da un altro strumento: il basso. Proprio come bassisita, qualche anno più tardi, formerà un gruppo punk-rock.
Presto però, si appassiona alle sonorità elettroniche, acquistando così, il suo primo synth. Inizia da qui la composizione delle sue prime basi.
Trovando la sua migliore espressione musicale in tale genere, inizia la creazione del suo primo progetto sotto il nome di BEHMOTH. L’attività in studio si basa su una ricerca dettagliata di un sound ricco di voci e percussioni tribali, combinate a suoni sintetici. A giugno del 2016 esce il suo primo EP autoprodotto: Dancing In The Wind.