Band estremamente energica, forte impatto live, testi demenziali e riflessivi, musica molto orecchiabile.

I Blue Parrot Fishes (BPF) sono una band electro rock italiana formatasi nel 2014, composta da Francesco Marino (Voce e Tastiere), Gianni Capecchi (Chitarra e
Cori), Ravi Di Tuccio (Batteria e Cori). Si caratterizzano per un forte impatto live, che stravolge e trascina lo spettatore in un mondo surreale.

Il 6 marzo 2015 pubblicano un primo EP, Dilanyopolih, registrato ad Elfland Studio (PI). Nell'arco dei sei mesi successivi si confrontano con il pubblico suonando in piccoli club e locali, riuscendo sempre a catturare e stregare il pubblico. Inoltre grazie all’EP riescono a partecipare a numerosi concorsi, alcuni di fama nazionale, aggiudicandosi il primo posto al Soms Experience Palaia), Suona Diverso (Bologna), Heart Rock fest (Volterra) e Rock Targato Italia (MI). Suonano in prestigiosi locali come il The Cage Theatre (LI) aprendo a Tonino Carotone, Sonar (FI), Legend Club (MI).

Registrano il loro album d’esordio “Totani su Totem” presso Zona Roveri Music Factory di Bologna ad aprile 2016 (produzione di Cristiano Santini, Disciplinatha), uscito a Novembre 2016. Nel 2017 si aggiudicano il premio "indietime" grazie al quale aprono il concerto
di Marina Rei al Marea Festival e incidono un EP presso Labella Studio. Proprio l'ultimo EP, uscito per Beng! Dischi e sostenuto da una vincente campagna crowdfunding, vede una svolta stilistica della band.

Il live prevede l’esecuzione delle canzoni dei loro album, cantante in italiano, oltre ad alcune cover scelte e riarrangiate dalla band stessa. Il progetto è disponibile anche in versione acustica, laddove sia più conveniente per esigenze di spazio, budget o altro.