Neapolitan Rock. Sulla scia del rock inglese e americano anni '70, partendo da una forte base di musica nera, il sound della band si mischia con il di

-Band fondata nel 2003 dal chitarrista Sergio Melisi e dal cantante Alfredo D'Ecclesiis insieme con Andrea Chianese (batteria), Nunzio Signoriello (basso) Alessandro Pagano (piano e tastiere).Dopo vari cambi di formazione approda ad una certa stabilità nell'organico che vede alle pelli Giulio Pitoni e alla sei corde Andrea Cioffi. Negli anni dividono il palco con gruppi come Bisca, Blue Stuff, Osanna, Capone Bungt Bangt, Le Loup Garou, Daniele Sepe, etc. . Un loro brano ("Oh Lidia!") è presente nella compilation U-TOPI-A 2006 per il progetto nato dai collettivi presenti allora al Laboratorio Sociale Occupato "SKA". Nello stesso anno filmano un'intervista ed incidono un EP di quattro brani in cui figurano alla chitarra Guido Migliaro (Blue Stuff, Juke Joint) e Adriano Brandi e fra cui spiccano "Bar Sant'Anna Blues" e la reincisione di "Oh Lidia" da cui trarranno anche un video presente tuttora in rete.Nel 2009 al Napoli Blues Festival Alfredo duetta con la sua armonica in un brano con Eddie Floyd il leggendario soulman autore di "Knock On Wood" ed altri successi. Nel 2010 la band apre il concerto di James Senese e Napoli Centrale (in occasione del 19° compleanno del centro sociale Officina 99) e nel 2011 quello di Jimmy Burns, bluesman americano, ospite del Campania Blues Festival. Nello stesso anno esce il loro primo disco ("BLUESADDIRUSE") per l'etichetta "SuoniDelSud" di Peppe Ponti e si esibiscono al PAN per la mostra "ROCK!" curata da Carmine Aymone e Michelangelo Iossa; presentano la loro performance al PREMIO MEI di Faenza e a Sanremo dove ritirano il Primo Premio AFI. Fortemente sostenuti da Willy David e Peppe Ponti sono ospiti nelle edizioni 2009 e 2011 del TRIBUTO A MARIO MUSELLA; nell'edizione 2012 prenderà parte all'evento il solo Alfredo in veste di solista accompagnato dalla band resident.

___Il sodalizio D'ECCLESIIS - PAGANO___
Alessandro Pagano (piano e tastiere) condividerà con Alfredo la leadership fino al disco ufficiale nel 2011 ed allo scioglimento avvenuto appena un anno dopo. Insieme firmano i primi blues originali della band fino a portarla in una direzione molto vicina al Neapoletan Power con sfumature jazz ed in alcuni casi prog-rock. Soul, funk, R'n'B restano fra le influenze più evidenti ma la versatilità compositiva di Pagano (che viene anche da studi classici e che, oltre a scrivere, cura la maggior parte degli arrangiamenti) si fa sentire ed il connubio con la penna di D'Ecclesiis porta ad una formula abbastanza particolare, votata anche molto alla tradizione grazie all'uso del dialetto e alle tematiche proposte in un periodo in cui la musica napoletana guardava altrove. Il disco "Bluesaddiruse" resta testimonianza di un momento felice della band.

__ALFREDO D'ECCLESIIS' BLUESADDIRUSE__
dal 2013 al 2015 il gruppo ha attraversato un periodo di transizione (per non dire di silenzio) dovuto a cambi di organico. Nel 2014 con nomi provvisori ed un sound più vicino a certo rock anni '70 si esibiscono sporadicamente ed aprono il concerto di Enzo Avitabile in occasione della Festa Dell'Unità di Pomigliano D'Arco; da lì in poi la decisione di tornare al vecchio nome "Bluesaddiruse" e di lavorare al secondo disco. Il 23 aprile 2016 Alfredo è l’ospite di punta del festival MUSIQUE SANS FRONTIERES VOL. 4 a Montreuill (Parigi), evento che mette insieme musicisti da ogni parte del mondo con i quali rivisita alcuni brani della band. Nello stesso anno danno alle stampe il secondo album: “ViaNova”. Il gruppo gode del sostegno di Giovanni Block e del BE QUIET, collettivo di cantautori ed artisti del Sud Italia del quale D'Ecclesiis entra successivamente a far parte.
La band attuale è composta da
Alfredo D'Ecclesiis: voce e armonica
Andrea Cioffi: chitarre
Fabrizio Faraone: seconda chitarra
Gian Paolo Costantini: basso
Giulio Pitoni: batteria.

__DISCOGRAFIA__

- Bluesaddiruse (2011; etichetta: SuoniDelSud, Blu&Blu Music, Fox & Friends)
- ViaNova (2016; Associazione BeQuiet)