Zombie hunter punk

CAVAVERMAN, DIVISIONE ZOMBIE HUNTER 22 - area 3 - distretto 19 - territorio
Monza - ITALIA
Una sera come tante, sala prove, suoniamo per l'uscita imminente dell'album;
al termine usciamo e ... nessuno... luci accese, mixer e terminali audio-video
accesi... nessuno in giro.
Da allora quel bunker sotterraneo fuori città è diventata la nostra base Z-H.
Escursioni notturne nei vicini centri commerciali e relative scorte ammassate
nei locali della base ci assicurano la sopravvivenza del corpo... l'equilibrio
mentale lo manteniamo con giri di chitarra e basso, con colpi su cassa e
rullante, con le urla del punk-rock...
“Quando ho la musica ho un posto dove stare”, cantavano, e noi con la nostra
musica scacciamo i demoni dei nostri cari mangiati e trasformati in zombi
vaganti nelle periferie intorno a noi.
Col tempo scopriamo un mondo sotterraneo sopravvissuto all'olocausto che
mantiene abitudini sane... ci sono concerti in giro, c'è gente che produce
birra, c'è gente che supporta la scena, che organizza, che attacca volantini
sui muri incrostati di sangue... grazie a server strenuamente difesi dalle orde
zombi i contatti in rete ci assicurano essenziali informazioni logistiche sulle
zone sicure, sulle altre basi dislocate nei vari distretti e vitali ingaggi...
per suonare o per sterminare zombi.
Grazie alla comunità sopravvissuta in rete siamo vivi e suoniamo per voi.