“Siamo il gruppo musicale più disabilitante della scena romana: operatori e persone con disabilità intellettiva che fanno musica assieme. Punto. Che p

I Disabilié sono un gruppo musicale composto da operatori del sociale e persone con disabilità di tipo intellettivo.
Canti di lavoro e d’amore precario (settembre 2015) è il titolo del loro primo EP autoprodotto, dal carattere fortemente autoriale, vissuto, a tratti intimo e confidenziale, altre volte grottesco ed ironico. Ai testi, che affrontano il concetto della precarietà del lavoro e conseguentemente nei sentimenti sotto diverse angolature, viene contrapposta una musica piena di ritmo ed energia, a volte quasi paradossalmente allegra.

IL Progetto ha avuto inizio nel 2009, e ha preso piede piano piano, raggiungendo l’attuale formazione attiva ormai da quasi tre anni.
A maggio 2016 hanno vinto la VIa serata del Premio InCanto organizzato dall’Asino Che Vola, uno dei migliori live club romani, aggiudicandosi così l’accesso alla finale svoltasi a settembre e ottenendo anche la possibilità di una serata esclusiva dove poter far conoscere meglio il loro progetto e la loro musica.