Ecfonetica nasce nel 2014 dall'incontro tra i musicisti e compositori Stefano Calandrelli (organista) e Walter Possieri (chitarrista, polistrumentista, tecnico del suono). Il genere proposto è prettamente strumentale, connubio tra i generi indie/rock alternativo, classica/progressive. Alcuni brani vivono di luce propria, altri si prestano per accompagnare immagini video, spettacoli teatrali o di danza contemporanea. Questo secondo aspetto ci ha colpito ed entusiasmato, definendo il nostro percorso e le nostre finalità. All'attivo un album autoprodotto attraverso tutti i digital store e un EP di quattro brani, composti per la colonna sonora di uno spettacolo teatrale. Nei primi mesi del 2018 il progetto si allarga, sotto l'aspetto live, introducendo il nuovo elemento Mauro Masi alle percussioni.