Nascono nel 2007 per portare sul palco la musica country, il primo rockabilly, il surf, quel sound cioè che ha definito gli anni '50-'60.

Gli Electric Devils, nascono da un' idea di Mauro Bracchitta e David Mattaioli nel settembre del 2007. Al progetto aderisce da subito il bassista Daniele Peoli.
La formazione inizialmente composta da due chitarre elettriche, basso elettrico e voce, indirizza i suoi obiettivi in locali di piccola capienza.
La fortunata richiesta di numerose esibizioni live ha creato l esigenza di un integrazione della sezione ritmica.
Alla formazione viene quindi aggiunto il prezioso aiuto della batteria , ruolo recentemente coperto da Cristian Boschi.
Con questa nuova e completa formazione, gli Electric Devils, ampliano le possibilità di esibizione live, partecipando a tante diverse manifestazioni e serate, dai palchi di paese, alle piccole birrerie dal quale provenivano.
Il repertorio è costituito integralmente da cover di pezzi importantissimi nella tradizione ed evoluzione della musica country , blues , rockabilly americana degli anni 50/60.
Ogni canzone viene studiata dalle registrazioni dell' epoca, cercando, con grande cura, di riprodurre il suono e il groove dell' originale.

Ogni componente proviene e milita in altre formazioni e progetti musicali, con alle spalle anni di profonda passione sia per lo strumento che suona, che per il genere musicale e la sua storia.

L attuale formazione è così composta:

Mauro Bracchitta : chitarra e voce
Daniele Peoli :basso elettrico
David Mattaioli : chitarra
Cristian Boschi : batteria e cori