Beatmaker, Rapper

Francesco Bruno, in arte Nero, è un Rapper e Beatmaker nato a Potenza il 12/04/1987.
Sin da piccolo affascinato dal suono della musica nera, si avvicina all'Hip-Hop all'età di 14 anni ascoltando la vecchia scuola italiana (Sangue Misto, Kaos, Colle Der Fomento, OTR, Turi, La famiglia) della quale resterà per sempre innamorato. Da questi presupposti scaturisce la sua tendenza al campionamento della black music ed alla creazione di sonorità classiche nelle suo produzioni.
Supportato dalla sua prima Crew (IDF) si dedica in modo assiduo nella scrittura di rime e nella composizione di basi musicali, che prenderanno vita nel unico demo (IDF, 2003) della stessa Crew.
Sciolto il gruppo nel 2005, il suo percorso di formazione non si ferma, bensì si fa notare nella sua città con l’uscita del suoi primi demo da solista "Black-Out" (2005) e "Rap-Tus" (2007), che lo vede consacrarsi nelle produzioni e nelle rime.
Nel 2008, vincendo un contest, entra in contatto con il collettivo Hip Hop di Philadelphia 'Army Of The Pharaohs' e comincia a collaborare con alcuni componenti del gruppo. Compare con due produzioni nel disco "Violence begets Violence" dei Jedi Mind Tricks (2012), con una in quello degli Outerspace "My Brother's Keeper" (2011) e nel mixtape "Out of time" di King Syze (2010).
Nel dicembre del 2009 corona il suo percorso con il suo primo disco "Blood of my pen", 21 tracce nelle quali compaiono artisti della scena potentina e non, ottenendo un ottimo consenso nel ambito Hip Hop.
Nel dicembre 2013 si presenta con “Hurry Up EP” (http://www.fulldose.it/) l’anticipazione del suo secondo disco dal titolo "Segni del tempo" in uscita nel 2014. Il disco vedrà collaborazioni nazionali (Shi-nu, Kebo, Nesh & Crol, Sano, Dj Devasto, E.N.I.G.M.A. dei Nocivielementi, Oyoshe, Mad Soul Legacy, Sandro Su, Patto MC, Mastro, Casse Sporche e Rullanti, Valentino Bianconi) ed internazionali (Blaq Poet, Block McCloud, Ficore, Kézzia)