Gianni Giublena Rosacroce

Gianni Giublena Rosacroce è il progetto solista di Stefano Isaia (Movie Star Junkies, La Piramide di Sangue, …) nato per esplorare i nuovi suoni delle coste del Mediterraneo orientale. Clarinetto, bidoni, batteria e percussioni, piano e chitarre acustiche, un suono forte ed esoterico ispirato per lo più da Muhal Richard Abrams, Maurice McIntyre and Moondog.