Reggae

Il progetto Good Vibe Styla nasce nell'estate 2006 dall'unione di vecchie e nuove conoscenze. Dopo un anno passato in sala prove, la band è pronta per l'esordio discografico. L'ora scocca nell'aprile del 2008, con l'uscita dell'ep Earth in Trouble. La produzione artistica è affidata a Paolo Baldini (Africa Unite, The Dub Sync, Br Stylers).

In seguito alla pubblicazione dell'ep, la band si dedica ad un'intensa attività live: 30 i concerti tra Italia, Svizzera, Germania e Polonia. Il tour porta i Good Vibe Styla a calcare i palchi di alcuni tra i migliori festival e live club d'Europa. Si ricordano in particolare le esibizioni al Przystanek Woodstock in Polonia (davanti ad oltre 200 mila persone), allo Yaam di Berlino, al Rototom Sunsplash e al Bornasco Reggae Festival.

Significativi anche i concerti in apertura ad artisti del calibro di Alborosie, Sizzla Kalonji, Giuliano Palma & Blubeaters, Brusco, Villa Ada e Jaka. Terminato il tour, i Good Vibe Styla tornano in sala prove e si rimettono al lavoro per la produzione di nuovi brani. Nell'aprile 2009 esce il singolo "Hot Room" su vinile, prodotto nuovamente da Paolo Baldini. E' il lavoro che precede l'inizio del tour estivo.

A settembre 2009 si conclude il percorso partito con Earth in Trouble: inizia il lavoro per la produzione del nuovo disco. Registrato all’Earth Ground Studio di Crema (Cr) e mixato da Sam Gilly all’ House of Riddim Studio di Sant. Polten in Austria, “Shot Up” è il primo Lp della band. Composto da 10 tracce, l’album vede la partecipazione di Mr Tbone (Africa Unite, Mr Tbone & Young Lions) al trombone e i featuring con i jamaicani Jah Mason e Elijah Prophet. In uscita a giugno 2010 “Shot Up” rappresenta un nuovo punto di partenza per il sound dei Good Vibe Styla.

I Good Vibe Styla sono: yuri.voce max.tastiere mazzo.percussioni ivo.chitarra anna.voce baio.saxTenore désirée.voce daniele.basso kristian.tromba luca.batteria