Power trio da Firenze

Hard Reset è un inno all’amicizia. Hard reset è un sodalizio musicale. Hard Reset è una storia da raccontare, una canzone da ascoltare.
Nasco al Nord ma i casi della vita mi portano a Firenze. Qui conosco Sergio, storia simile, e nel 2010 incrociamo i nostri destini con Mauro e, più o meno casualmente decidiamo di suonare insieme. Non siamo ragazzini, tutti e tre abbiamo le nostre esperienze alle spalle, gusti musicali affini ma non speculari, stili e proprietà tecniche molto differenti, ma una cosa in comune ci lega fin da subito: il ‘bisogno’ di suonare. Questa ‘necessità’ viene presto coltivata in improvvisate sale prova, poco ospitali ma ispirate, lo sfogo si tramuta in carburante.. Nasce un’amicizia che dura e riverbera ancora oggi, decidiamo di darle un nome, ‘Hard Reset’ appunto. Sergio, voce e chitarra, si ispira al rock potente dei Foo Fighters e alla malinconicità dei Counting Crows e ai Muse; le influenze di Mauro, alla batteria, vanno ricercate nei grandi classici del passato: Ramones, MC5 e Queen; al basso ci sono io e dentro di me porto forti e chiare impronte del rock di Seattle, senza tralasciare i più moderni Deftones, Biffy Clyro e Ministri.
Il nostro stile si muove tra sonorità rock, con contaminazioni alternative, new wave, post-grunge e punk. Dopo i primi ‘battesimi del Fuoco’ a Firenze e una demo casalinga registrata e mixata a casa di Sergio, nel 2012 registriamo un EP autoprodotto, “Hard Reset”, presso il MathLab Studio di Prato che viene stampato in 300 copie. Questo nostro primo lavoro ci permette di incrementare i consensi e di aumentare l’attività ‘live’, portando la nostra musica fuori da Firenze e dalla Toscana. Dopo due anni in giro a suonare, e 300 copie esaurite, invece che andare in ristampa decidiamo di chiuderci in sala per cimentarci con una bella sfida: un album intero. La gestazione è lunga, sudata ma piena di momenti memorabili. A fine 2014 il torniamo dagli amici del MathLab Studio nella nuova sede di Pistoia per registrare i pezzi dell’album. Nei primi mesi del 2015 viene completato il mixaggio e ad aprile Sliptrick Records ci onora scegliendoci per entrare nel suo roster e per distribuire il nostro imminente lp “Machinery & Humanity”.
Ora viene il bello.. Non sappiamo cosa accadrà. Anzi si, una cosa la sappiamo: questi anni spesi assieme, in giro a suonare, non ce li scorderemo mai!
Luca