IKO nasce dal desiderio, dalla volontà e dalla necessità, su tutte, di dare un posto alle proprie storie,ai propri pensieri, alle paure, le gioie e le angosce; di trovare un luogo, una dimora,un riparo,per le proprie emozioni, da qualsiasi cosa esse fossero generate e di qualsiasi natura esse fossero.
Un contenitore che possa racchiudere un essere, quella del suo principale artefice, che non ha mai voluto soffermarsi troppo a lungo su generi specifici ma che, appunto, ha preferito lasciarsi guidare da quelle sensazioni talvolta più profonde altre più in superficie che lo hanno guidato nel proprio percorso artistico fino ad oggi.
In fondo IKO, ha fin da sempre "covato" in una band ma le sue origini, la sua genesi, è solitaria ed adesso si accinge ad intraprendere un percorso artistico tutto nuovo, come da sempre aperto a nuove contaminazioni,a musicisti ed artisti dal background più disparato, un percorso che possa trovare, nelle collaborazioni,nelle condivisioni, nel confronto, un motivo di crescita e di moto perpetuo.
Perchè IKO è la volontà di un Viaggio, che, nella Musica cosi come nella Vita, è un esperienza unica ed irripetibile, fatta di conoscenze, di momenti dove si corre, di momenti dove è necessario riposare, di momenti dove, al Viaggio si uniscono persone, e momenti in cui è necessario, volente o nolente, camminare soli..